EN
Campo grano Sposa bimba bacio Coccinella fedi Venezia riflesso piccione famiglia prato neonata Ella bacio auto giulio elena parigi flavia cielo rondini Ingrid ride piazzola Goldin treviso lancio riso serravalle Scarpe sposa sporche Bacio mano neonata Yorkshire camminata matrimonio gay treviso ghd family Bolle di sapone bambino
SCROLL DOWN
Nadia

Nadia Io e la mia fotografia evocativa

Nadia Io e la mia fotografia evocativa

Sono una fotografa donna professionista specializzata in matrimoni e famiglie. Quello che amo fare è fotografare le persone nei momenti importanti della loro vita. Mi occupo di fotografia di matrimonio ma anche di servizi correlati quali foto di famigliagravidanza, neonati in stile reportage a casa dei genitori e ritratti business. Il mio studio si trova immerso nella campagna tra Treviso e Venezia e per i matrimoni mi sposto in in tutta Italia per raggiungere i miei clienti. Il mio stile fotografico mi piace definirlo "evocativo" alla continua ricerca di far riviere nel tempo emozioni vissute e atmosfere respirate. La mia fotografia si basa sul catturare le sensazioni provate e le emozioni spontanee vissute che sfociano in abbracci, risate, lacrime, grandi sorrisi. E' questo quello che cerco nelle mie foto, il contatto con l’anima dei miei clienti creando immagini capaci di emozionare nel tempo. Amo il vento tra i capelli, la luce del crepuscolo. Fotografo matrimoni e l’Amore nelle sue tante vie.


Matrimoni in evidenza


Ultimi articoli del blog


Dicono di me

Custodisco con grande affetto i commenti che i miei sposi mi mandano dopo aver visto le fotografie che ho realizzato per loro. Sono frasi cariche di emozioni e gratitudine che rileggo spesso a volte con gli occhi lucidi. Nel sito trovate una sessione apposita dove le potrete leggere tutte, qui sotto una piccola anticipazione.

Martina e Roberto

Martina e Roberto
Martina e Roberto
"L'eternità è un battito di ciglia". Immaginando il giorno del nostro matrimonio una delle cose più importanti per me era scegliere il fotografo che più ci rispecchiasse e che sposasse il nostro modo di essere: sensibili e veri! Qualcuno mi diede il nome di Nadia;[..]
Scopri di più

Chiara e Massimiliano

Chiara e Massimiliano
Chiara e Massimiliano
"Se dovessimo scegliere qualcuno per fotografare il nostro matrimonio, vorremmo che fosse un testimone del nostro Grande Amore, una persona grande almeno tutto quello che abbiamo da descrivere con i gesti e con gli sguardi, che abbia la portata dei sentimenti e della storia che[..]
Scopri di più

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Ultima curiosità per oggi dal mondo del wedding. Tra le tendenze più interessanti per la moda sposa c’è il cambio abito. La scelta di due vestiti per il giorno della nozze, il primo per la parte più formale e il secondo più audace per la festa a seguire, coniuga alla perfezione eleganza e praticità. Chiara Ferragni contribuì a rimbalzare la tendenza anche qui in Italia con i suoi ben 3 abiti firmati Dior. Vi piace l’idea?

#tendenzesposa #modamatrimonio #weddingtrends #cambioabito #luxurylifestyle #luxuryweddingdress
...

CURIOSITÀ - Lo sapevate che la tradizione di indossare l’abito bianco ha pochi decenni di vita? Nel 1840 la Regina Vittoria si fece immortalare in quella che è considerata la prima vera foto di matrimonio della storia indossando un ricco abito bianco. La tendenza del bianco però non decollò fino alla fine della seconda guerra mondiale quando le tecniche di lavanderia diventarono più avanzate. In un’epoca senza lavatrici, l’abito da sposa bianco non rappresentava verginità e purezza ma piuttosto ricchezza e status. Ancora oggi l’abito chiaro rimane la quintessenza del matrimonio e solo poche osano con altre sfumature. Anche a voi piace bianco? Io al mio matrimonio ho indossato un abito color ceruleo, un azzurro tenue tendente al grigio

#curiosità #mondomatrimonio #abitidasposa #abitodasposa #storiadelcostume #storiadelcostumeedellamoda #bridetobe
...

Velo tradizionale o capelli raccolti con gioielli e fiori? Non tutti sanno che l’origine del velo ha a che fare con i matrimoni combinati a quando le figlie erano considerate una merce preziosa per la famiglia e le nozze erano un modo per stringere relazioni d’affari e consolidare i capitali. Capitava che una coppia di sposi promessa a tavolino si incontrasse per la prima volta all’altare. Per impedire che lo sposo sfuggisse alla vista di una sposa “non ideale” il velo era usato per oscurare il viso della futura moglie sino al termine della cerimonia. Sarà per questo ma io ho un debole per le coroncine di fiori o come in questa foto per una bella acconciatura con un accessorio gioiello. E a voi cosa piace?

#accessorimoda #acconciaturasposa #gioiellipercapelli #bridehairstyle #bridelook #bridetobe2021 #abbaziasanteustachio #viral #lookoftheday #elegance #looksposa #ideecapelli #acconciatura
...